1. Home>
  2. Strategia Poker>
  3. Racking Off
  • Racking Off

    da Claudio

Il termine “racking off” potrebbe non essere molto familiare alla maggior parte di voi, ma se avete giocato a un tavolo ring dovreste sapere di cosa si tratta. Nel poker, “racking off” è il nome che viene dato al gesto di scartare gli ultimi pochi dollari che ci sono rimasti, un crimine di cui molti di noi sono colpevoli.

Anche se spesso questo si verifica nei tornei, mi capita spesso di assistere a questo passo falso anche nei tavoli cash. Un giocatore ha appena preso un brutto colpo, ha visto andare in frantumi il suo bankroll, e, in un impeto di frustrazione, è andato all-in nella mano successiva.

Quindi, perché l’ha fatto? – Noia? Rabbia? Per scommettere? Voleva lasciare il tavolo? Ha perso il concetto del valore delle sue fiche? Le possibilità sono infinite, ma portano sempre a un’unica parola “Tilt”. Si può andare in Tilt in diversi modi, e il “racking off” è sicuramente uno di questi. E’ vero, sono solo un paio di dollari, ma, nel tempo, questi si sommeranno agli altri fino a essere una somma notevole.

Quindi, la prossima volta che vi ritrovate con uno stack corto, considerate sia di aumentare il vostro denaro, o semplicemente di lasciare il tavolo. In entrambi i casi, fate tutto il necessario per fermare voi stessi dal compiere un ingiustificato spreco di quei pochi centesimi che vi sono rimasti.

Allo stesso modo, se il vostro avversario è quello con lo stack basso, diciamo $15 su un tavolo $1/2, assicuratevi di resistere alla tentazione di chiamare il suo all-in con mani mediocri come K-Q, A-6 suited, 3-3, etc. Potrà anche avere solo $15, ma questo non è un torneo, non è necessario eliminare chiunque.

Troppo spesso ho visto queste mosse da $15 con mani con cui una persona non avrebbe mai chiamato, se qualcuno prima non fosse andato all-in. I miei occhi si sono spalancati quando le carte sono state capovolte, e chi ha chiamato, aveva una mano decente, ma anche poco d’aiuto come un T-9 suited. Forse chiamare con questa mano non quando l’avversario ha uno stack ben più grande, ma contro un all-in, ci fa crede di avere più probabilità, indipendentemente da come possa sembrare poco sensata questa mossa.

Quindi il messaggio è semplice

NON ANDATE RACK OFF

Se siete a corto di fondi, e non giocate bene, lasciate il tavolo. Se siete a corto di fondi, ma giocate bene, ricaricate il vostro denaro. Non chiamate subito gli altri che sembrano aver scelto di andare “rack off”. Pensate a quanto vi costerà questa scelta di andare all-in, considerando le possibilità che voi partiate in vantaggio, e prendete una decisione logica basandovi su queste osservazioni.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.