1. Home>
  2. Strategia Poker>
  3. L’attenzione ai dettagli nel Poker
  • L’attenzione ai dettagli nel Poker

    da Claudio

Che vi piaccia oppure no, è facile commettere degli errori nel poker. Sia che tu sia un giocatore alle prime armi, oppure un giocatore con molta esperienza, nessuno è esente dal commettere degli errori. Ma se gli errori sono di varia natura, tra i principianti del poker, e i giocatori di poker che hanno un livello avanzato di abilità, anche il giocatore esperto, e competente, può essere soggetto a degli errori. Ecco alcuni degli errori più comuni dei giocatori esperti nel poker.

Distrazioni

Molti giocatori di poker esperti vanno spesso con il pilota automatico. Giochiamo così tanto a poker, che siamo praticamente in grado di dormire in piedi anche quando stiamo giocando. Quando si sta giocando con il pilota automatico, si è portati a perdere delle opportunità. Quando abbiamo perso delle opportunità, è anche facile perdere i tell mostrati dai giocatori, che ovviamente avremmo notato se avessimo prestato attenzione, e letto le note scritte su quel giocatore. Sia che si stia girando per il web a caccia di notizie sul poker, oppure se si sta semplicemente chiacchierando con un membro di un forum su una bad beat, siamo ovviamente in grado di giocare a poker, solo che non lo faremo al massimo delle nostre possibilità. Quando ci si siede per giocare alle carte, tutti i giocatori dovrebbero farlo dando il massimo dell’attenzione al gioco.

Perdere delle Opportunità

I giocatori con dell’esperienza possono perdere l’opportunità di fare una value bet, e questo può essere molto costoso alla fine. Bisogna prestare particolare attenzione al livello della bravura degli avversari. Anche se si è un esperto di un particolare gioco – cerca sempre di leggere i tuoi avversari – e utilizza gli indizi per fare delle puntate intelligenti. Una parte importante del giocare a carte è proprio quello di non pensare solamente alla propria mano, ma anche di pensare alla mano del tuo avversario. Inoltre, si dovrebbe anche pensare a ciò che il vostro avversario pensa che voi abbiate in mano, così come quello che lui pensa che tu pensi che abbia in mano. Pensare su più livelli contemporaneamente richiede una certa attenzione.

Una cattiva selezione del gioco

Spesso ci si siede a un tavolo, solo per vedere se ci sono, o no, dei buoni giocatori. Avevamo certamente promesso che se li avremmo trovati ci saremmo impegnati a trovare un tavolo diverso, ma il nostro ego non ci ha lasciato altra scelta che restare seduti al tavolo da gioco. Inoltre, dopo un’ottima mano, cominciano a pensare di essere dei supereroi, e che nessun gioco sia troppo impegnativo. Possiamo sopravvivere a tutto questo. Il corretto corso degli eventi, ovviamente, è quello di incassare e di andarsene altrove se il gioco è troppo duro, o se un giocatore troppo bravo si siede al nostro stesso tavolo. Inoltre, saper riconoscere i casi in cui un gioco non è l’ideale per il nostro stile di gioco, quando si tratta di avere un profitto, la chiave per raggiungere quest’obiettivo dai giocatori professionisti, è la gestione del bankroll. Se il denaro non è facile, dobbiamo spostarci in un altro territorio.

Mentre i giocatori più preparati conoscono più cose del gioco rispetto ai giocatori con poca esperienza, anche il giocatore esperto è comunque soggetto a commettere degli errori. Ogni errore dettagliato che vi abbiamo elencato aveva un tema dominante – fare attenzione ai dettagli.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.