1. Home>
  2. Strategia Poker>
  3. Giocare le doppie coppie basse
  • Giocare le doppie coppie basse

    da Claudio

I giocatori si esaltano quando ottengono una doppia coppia al flop, perché sanno di essere in una posizione ideale per vincere il piatto. Ma spesso, una doppia coppia, non è una mano forte come potrebbe sembrare. Questo è vero specialmente quando si hanno in mano delle doppie coppie basse, oppure una coppia alta e una bassa. Queste mani possono sembrare dominanti al flop, ma sono di solito abbastanza vulnerabili.

Per esempio, diciamo che si sta giocando a un tavolo ring di No-Limit Hold ‘em. C’è un raise standard per quattro volte il grande buio da un giocatore in middle position. Avete capito che il giocatore ha A-K, o magari oppure una coppia di valore medio, oppure alto. Tutti foldano prima di voi che siete sul bottone, dove vi è capitato 5d-7d. Avete una posizione favorevole, e una mano con delle ottime possibilità al flop, quindi decidete di chiamare. I bui foldano, e il flop che è uscito è 5c-7h-Ks.

E’ perfetto. Non solo avete una doppia coppia, ma è anche molto probabile che il vostro avversario sia riuscito a sfruttare una carta del flop, con una top pair con un buon kicker, oppure con una over pair. Il tuo avversario punta nuovamente, e adesso spetta a voi decidere come comportarvi.

Ho visto alcuni giocatori chiamare in modo moderato in situazioni del genere, ma questa non è di certo una scelta molto saggia. Quando si dispone di una doppia coppia bassa, e il vostro avversario ha un’over pair, oppure una top pair con un Asso kicker, non siete per nulla in una posizione vincente come potreste credere. Il vostro avversario ha cinque out – carte che possono vanificare la vostra doppia coppia – che gli offrono un progetto vincente. Voi siete favoriti al 75% come vincitori di questo piatto, ma questo non è il tipo di vantaggio statistico che giustifica un gioco moderato.

La migliore giocata è quella di rilanciare, e mettere il vostro avversario davanti ad una scelta proprio in questo momento. Molti giocatori esagerano quando hanno una top pair, oppure una over pair, e quindi andranno a chiamare, oppure a rilanciare, andando all-in. Questo vi offre la possibilità di mettere tutto il vostro denaro nel piatto come favorito. Se a questo punto avete la sfortuna di avere una bad beat, non potete comunque farci nulla.

E’ possibile che il vostro rilancio costringa il vostro avversario ad abbandonare il gioco, e quindi stroncare la vostra strategia? Sicuramente, se sta giocando con una coppia di Donne, o di jack, folderà quasi sicuramente, ma contro questo tipo di mani, non avete nessuna possibilità di vincere comunque un piatto troppo grande. Il vostro avversario molto probabilmente deciderà di chiamare, e quindi di foldare a ogni puntata nel turn. E, come Howard Lederer ha sottolineato in un recente suggerimento su come giocare, se si è in un punto morto al turn, e s’inizia a rilanciare a questo punto, si sta dando una chiara indicazione che la carta distribuita con il turn vi ha aiutato in qualche modo. Il vostro avversario presumerà molto probabilmente che la sua semplice coppia non è più di nessun aiuto.

Ci saranno delle occasioni in cui in un flop voi riceverete due coppie basse, o una coppia bassa ed una alta, e nelle stesso momento il vostro avversario è riuscito ad ottenere due top pair, oppure a chiudere il tris. Quando accade questo, si sta andando incontro a una pessima giocata. In realtà, si potrebbe perdere il proprio stack nella maggior parte delle situazioni simili a queste. Se non siete disposti a rischiare un mucchio di fiche in questo genere di mani, probabilmente non state facendo abbastanza per massimizzare le Pot odds quando avete in mano la mano migliore.

Quando siete nella situazione in cui avete in mano due coppie, giocatele in maniera aggressiva e prelevate il denaro che vi spetta al flop. E’ sicuramente il modo più sicuro per ottenere il massimo profitto da una mano forte, ma allo stesso tempo vulnerabile.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.