1. Home>
  2. Strategia Poker>
  3. Gestire gli stack di grosse dimensioni nei tornei di poker online
  • Gestire gli stack di grosse dimensioni nei tornei di poker online

    da Claudio

Le decisioni che si devono prendere nel poker online sono sempre importanti, ma questo si può dire maggiormente per le decisioni che si devono prendere nelle parti finali di un torneo, dove ci sono in gioco degli stack di grosse dimensioni.

Un errore che vedo spesso fare ai giocatori alle loro prime esperienze, è quello di pensare che un asso nella propria mano gli permetta di prendere dei maggiori rischi. Il loro pensiero è “ho così tante chips a mia disposizione, perché non posso chiamare a ogni probabile mano buona?” In questo caso, sono disposti a giocare una serie di mani incerte, che potrebbero anche portare la perdita di buona parte del vostro stack. Forzare il piatto, quando si ha in mano solo un AK non è sempre una buona idea, perché non è detto che ci potrà portare a vincere l’attuale mano. Questo tipo di giocatori, che spesso utilizzano buona parte del proprio piatto anche con delle mani medie, ci offrono delle ottime possibilità di consolidare la nostra posizione, e perché no anche di diventare il cheap leader del nostro tavolo.

I buoni giocatori, valuteranno con attenzione ogni singola mano, sia all’inizio del torneo sia nelle fasi conclusive dello stesso, dove si hanno in gioco considerevoli cifre. Saper valutare le proprie possibilità di vittoria, in base alla combinazione di carte che si ha in mano è molto importante, perché ci offre la possibilità di sfruttare al meglio le possibilità che i nostri avversari ci offrono. La posizione in cui siamo seduti, il tipo di giocatori con cui ci stiamo affrontando e il tipo di torneo che stiamo disputando determinano le mie azioni. Non sfruttare un AK può essere un’ottima idea in alcuni casi, se per esempio ci accorgiamo che uno dei nostri avversari può avere in mano una buona combinazione.

Per controparte, avere un o stack di grosse dimensioni ci permette di mettere sotto pressione i nostri avversari, poiché abbiamo la possibilità di avere maggiore flessibilità nell’impostare le nostre puntate. Quando si hanno a disposizione molte chips, abbiamo la possibilità di incrementare il valore del piatto anche di 3/4 puntate; sulla base delle possibilità di vincita che pensiamo di avere. Avere un grande stack, ci permette di giocare più mani, e di costruire un’immagine mentale di predominanza sui nostri avversari. Ogni nostra mossa, avrà un maggior peso, se gli altri giocatori credono che siamo più forti e più esperti di loro.

Riuscire a depredare i giocatori con degli stack minori, ci permette di arrivare nelle parti finali del torneo con delle maggiori possibilità di vittoria. Evitiamo, se è possibile, lo scontro con i giocatori che dispongono di uno stack simile al nostro. Giocare delle mani mediocri, contro dei giocatori del nostro stesso livello ci può portare a perdere una parte del nostro stack. Mentre, giocare la stessa mano, contro un giocatore meno esperto ci offre delle buone possibilità di vittoria.

È sempre possibile commettere degli errori, ma se valutiamo con attenzione le nostre mosse, il comportamento degli altri giocatori e non confidiamo sulla fortuna abbiamo molte più possibilità di incrementare il nostro stack, e consolidare la nostra posizione di chip leader nel tavolo.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.