1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. People’s Poker torna a Campione d’Italia
  • People’s Poker torna a Campione d’Italia

    martedì 8 aprile 2014 da Beatrice

Campione d’Italia è stata di nuovo protagonista di una nuova edizione dell’evento promosso dalla poker room People’s Poker, il People’s Poker Tour.

Due day 1, con la possibilità per i giocatori eliminati di effettuare re entry, pagando quindi di nuovo il buy in di 990 €. Una cifra non bassa, che non ha però frenato i giocatori che hanno risposto con entusiasmo all’invito di People’s Poker.

Il day 1 A è iniziato con 116 iscritti, di cui 56 si sono qualificati per il day 2. Tra i nomi più conosciuti di coloro che hanno partecipato a questa giornata troviamo Claudio Rinaldi, detto Swissy, Carlo Salvinelli, Enrico Mosca, Roberto Begni e Sergio Castelluccio, anche se questi ultimi due non hanno passato la selezione del day 1 A.

Ecco la top ten di fine giornata:

1. Claudio Di Giacomo con 157.000 chip
2. Antonino Venneri con 150.500 chip
3. Rosolino Ruvolo con 106.000 chip
4. Riccardo D’Errico con 103.800 chip
5. Giorgio Leuchi con 101.000 chip
6. Silvio Lazzaro con 96.200 chip
7. Paolo Luini con 95.300 chip
8. Amleto Anastasia con 94.000 chip
9. Pietro Corbo con 91.800 chip
10. Michele Sigoli con 85.800 chip

Al day 1 B si sono iscritti 196 giocatori e 88 di questi sono passati alla fase successiva. Grazie al re entry Sergio Castelluccio ha potuto ritentare la qualificazione, riuscendo questa volta a centrare l’obiettivo. Con lui sono passati anche Filippo Candio e Francesco Delfoco.
Ecco la top ten di fine giornata:

1. Ivan Losi con 156.000 chip
2. Michael Sottini con 156.000 chip
3. Filippo Candio con 120.000 chip
4. Alessandro Mancini con 114.000 chip
5. Attilio Donato con 113.000 chip
6. Francesco Delfoco con 110.000 chip
7. Virgilio Di Cicco con 105.000 chip
8. Salvatore Amitrano con 102.000 chip
9. Michele Barbarossa con 101.000 chip
10. Dalibor Korodi con 101.000 chip

Un day 2 pieno di eventi ha visto ridurre il numero di giocatori ancora in gara in maniera drastica.

Da segnalare il cheap leader di fine giornata, ovvero Sergio Castelluccio che dopo una partenza decisamente poco incisiva è riuscito a rimontare in maniera eccellente, arrivando a superare il milione di chip, quando il secondo in classifica arrivava appena a 500,000. Insomma, un vantaggio nettissimo per il campione italiano. Non ha avuto la stessa sorte un altro big, Filippo Candio, eliminato prima dello scoppio della bolla.

La posizione di uomo bolla è toccata a Daniele D’Alelio, alla fine del day 2.

Ecco la top ten:

1. Sergio Castelluccio con 1.161.000 chip
2. Roberto Di Lorenzo con 501.000 chip
3. Simone Argirò con 468.000 chip
4. Vincenzo De Angelis con 435.000 chip
5. Claudio Piceci con 402.000 chip
6. Roberto Ghidini con 361.000 chip
7. Riccardo D’Errico con 355.000 chip
8. Paolo Petrucci con 324.000 chip
9. Eduardo Taglialatela con 311.000 chip
10. Alessandro Montagna con 288.000 chip

Il day 3 è iniziato con gli ultimi 31 giocatori ancora in gioco, tutti certi di andare a premio. A fine giornata era già pronto il tavolo finale a 8. Oltre a Sergio Castelluccio, forse il nome più noto del final table, si è messo in luce anche Antonino Venneri, arrivando a possedere uno stack superiore alle 2 milioni di chip, il doppio di Castelluccio in terza posizione.

Ecco il tavolo finale del People’s Poker Tour:

1. Antonino Venneri con 2.232.000 chip
2. Roberto Di Lorenzo con 1.396.000 chip
3. Sergio Castelluccio con 1.133.000 chip
4. Roberto Ghidini con 1.055.000 chip
5. Vincenzo De Angelis con 751.000 chip
6. Vito Labarile con 580.000 chip
7. Marco Marsano con 466.000 chip
8. Eros Valsecchi con 193.000 chip

La sfida che tutti si aspettavano era quella tra Venneri, il cheap leader e Castelluccio, il campione delle WSOP. Ma in verità solo uno dei due ha rispettato le attese e non è stato Castelluccio, eliminato in 5° posizione. È stato invece Venneri ad uscire vincente dallo scontro, aggiudicandosi il primo posto e 70,000 € di premio.

Ecco la classifica finale del PPT, comprensiva dei premi vinti dai giocatori al final table.

1. Antonino Venneri 70.000 €
2. Roberto Ghidini 42.000 €
3. Marco Marsano 30.000 €
4. Roberto Di Lorenzo 20.373 €
5. Sergio Castelluccio 16.000 €
6. Vito Labarile 13.000 €
7. Eros Valsecchi 10.400 €
8. Vincenzo De Angelis 8.100 €

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.