1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. Nuova tappa dell’Italia Poker Tour: San Remo
  • Nuova tappa dell’Italia Poker Tour: San Remo

    Lunedi 5 agosto 2013 da Beatrice

Ci siamo, terminate le World Series of Poker a Las Vegas è arrivato il momento per un altro grande evento, molto importante in particolare modo nel nostro paese: l’Italian Poker Tour.

Dopo la prima tappa d’apertura della nuova stagione, esattamente la quinta del circuito, è giunto il momento di entrare nel vivo di un’altra tappa, quella di San Remo.

In questo articolo scoprirete cosa è successo giorno per giorno e anche chi si è aggiudicato alla fine il prestigioso torneo firmato Poker Stars.

IPT, si comincia!

La prima giornata della nuova tappa dell’Italian Poker Tour è iniziata, come sempre, dopo la fine del Mini IPT, che in questa occasione ha registrato un incredibile numero di partecipanti, più di 700.

L’Italian Poker Tour vero e proprio è iniziato con il day 1 A, che ha registrato 64 giocatori.

Il buy in necessario per sedersi ai tavoli del torneo è stato di 2,200 €.
Alla fine della giornata, il chip leader è stato Emanuele Zito, che tra l’altro ha vinto il posto a San Remo grazie ai satelliti messi a disposizione da Poker Stars sulla propria piattaforma in lingua italiana.

Dei 64 giocatori partecipanti alla prima giornata, 43 sono passati alla fase successiva della gara. Ecco i primi dieci in classifica:

1- Emanuele Zito con 104.225 chip
2- Andrey Shubin con 87.000 chip
3- Tomas Petru con 82.200 chip
4- Gabriele Fecchio con 72.775 chip
5- Luigi Pignataro con 70.850 chip
6- Luigi Sangermano con 63.125 chip
7- Nicolas Oger con 62.175 chip
8- Marius Condrea con 60.700 chip
9- Alessandro Fasolis con 59.325 chip
10- Alessio Di Cesare con 57.875 chip

Al day 1 B hanno partecipato molti più giocatori, esattamente 181, portando così il numero totale a 245 giocatori. Questo è stata la classifica provvisoria a fine giornata:

1- Francesco Di Profio con 131.250 chip
2- Filippo Candio con 104.700 chip
3- Luka Drakic con 104.050 chip
4- Alain Roy con 99.025 chip
5- Yuriy Nesterenko con 97.625 chip
6- Alfonso Giardino con 95.275 chip
7- Vincenzo Ricchiuto con 90.300 chip
8- Fabrizio Piva con 79.500 chip
9- Gabriele Zappala con 78.700 chip
10- Paul Petrus Berenne con 77.850 chip

Il day 2 è iniziato con 151 giocatori e la battaglia è stata davvero dura, perché a fine giornata solo 33 di loro sono rimasti in gioco. Ancora non sono tutti al sicuro, perché solo in 24 riusciranno a vincere un premio.

Tra gli eliminati si trovano nomi di altissimo livello, come Filippo Candio, Dario Sammartino, Gianluca Trebbi e molti altri, mentre restano in gioco Alex Longobardi, Walter Treccarichi e Mario Perati. Molti anche gli stranieri in gioco.

Dopo un day 3 rovente, si è composto il final table dell’Italian Poker Tour di San Remo:

1- Piva Fabrizio con 1,390,000 chip
2- Speranza Gianluca con 1,077,000 chip
3- Ferrari Alessandro con 983,000 chip
4- Pignataro Luigi con 839,000 chip
5- Brzeski Pawel con 671,000 chip
6- Wydrowski Marcin con 514,000 chip
7- Belabdelouahab Ryad Arslane con 355,000 chip
8- Longobardi Alessandro con 307,000 chip

Il final table, poi, è stata una vera faticaccia, dato che i player su cui si puntava di più, sono stati eliminati dalla corsa. Come ad esempio Gianluca Speranza, che nonostante la seconda posizione iniziale, è uscito quasi subito, in settima posizione. Stessa sorte per Alex Longobardi, che però era quello con lo stack più corto ad inizio tavolo. La gara è proseguita finché per l’Italia non ha iniziato a profilarsi un vero e proprio incubo: quello di vedere l’IPT di San Remo in mano ad uno straniero. Il player inglese Ryad Arslane Belabdelouahab, infatti, ha tenuto testa a Fabrizio Piva, che però non ne ha voluto sapere di regalare la picca oltre Manica. Così, è stato proprio Fabrizio Piva a portarsi a casa il trofeo, insieme a 121,000 €, frutto di un deal con il secondo classificato.

Ecco la classifica finale della tappa di San Remo delle quinta stagione dell’Italia Poker Tour:

1- Fabrizio Piva con 121.000 € (deal)
2- Arslane Belabdelouahab con 89.600 € (deal)
3- Alessandro Ferrari con 44.200 €
4- Marcin Wydrowski con 34.000 €
5- Luigi Pignataro con 27.700 €
6- Alessandro Longobardi con 22.000 €
7- Gianluca Speranza con 16.700 €
8- Pawel Brzeski con 12.440 €

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.