1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. John Duthie lascia il Team Pro di PokerStars
  • John Duthie lascia il Team Pro di PokerStars

    sabato 7 gennaio 2012 da Claudio

Il Team Pro di PokerStars con l’arrivo nel nuovo anno inizia subito nel peggiore dei modi, perdendo uno dei suoi giocatori più noti e stimati, John Duthie. La notizia è stata data proprio dallo stesso Duthie, che concluso il suo contratto di sponsorizzazione ha declinato l’offerta del rinnovo, divorziando dal Team Pro di PokerStars. Dopo una serie d’indiscrezioni non ufficiali, che da diversi giorni comparivano nei maggiori forum inglesi sul poker online, la notizia è stata confermata da Duthie stesso. Per il momento non sembra che ci siano delle reali motivazioni per questo illustre divorzio.

Il Team Pro di PokerStars, che con la dipartita di John Duthie vede uscire dalle sue file un altro dei nomi più noti del panorama del gioco d’azzardo, non ha ancora rilasciato nessuna nota ufficiale della separazione, a giorni ci si aspetta di sapere se ci sono stati dei problemi che hanno portato a questo divorzio. Sul sito di PokerStarsnon sono stati rilasciate notizie ufficiali dell’avvenuto divorzio, ma proprio in questi giorni abbiamo potuto notare che il volto di John Duthie non compare più tra quello dei giocatori del Team Pro di PokerStars.

John Duthie, oltre ad essere uno dei campioni più rispettati nel circuito professionistico del poker online, è anche uno dei fondatori dell’European Poker Tour; un evento a livello internazionale che ogni anno riesce a raccogliere ad attirare un numero sempre maggiore di pubblico e di giocatori. Fin dalla sua prima edizione, avvenuta nel lontano 2004, questo noto circuito pokeristico ha dimostrato che anche in Europa la scena del poker è in costante crescita.

La scelta di Duthie, che per il momento non ha voluto rilasciare nessuna intervista dopo la conferma dell’avvenuto divorzio, per il momento ha lasciato tutti di stucco. La carriera del giocatore britannico non sembra essere certo in declino, e con oltre 2.5 milioni di dollari vinti non può che dirsi più che in attivo. I suoi migliori piazzamenti sono stati il suo primo posto al No-Limit Hold’em Poker Million 2000 o il suo secondo posto all’European Heads-Up Championship alle Euro Finals of Poker nel 2003. Non possiamo certo dimenticarci alcuni dei suoi ultimi ottimi risultati, come il diciottesimo posto al Main Event delle WSOP europee o il dodicesimo posto nel PokerStars Carribean Adventure del 2010. Sicuramente degli ottimi piazzamenti per un giocatore che ora si appresta a spegnere cinquantaquattro candeline sulla sua prossima torta di compleanno.

Questo 2012 sembra essere l’anno in cui molte poker room si apprestano a fare dei radicali tagli alle sponsorizzazioni. Molti giocatori professionisti proprio in questi giorni stanno ricevendo il ben servito da poker room come per esempio i fratelli Speranza che hanno ricevuto il benservito da Gioco Digitale, la celebre poker room italiana capitanata da Max Pescatori. La crisi economica che sta colpendo l’Europa, che stia iniziando a farsi sentire anche nella casse delle più famose poker room del mondo?

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.