1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. Italian Poker Tour di Saint Vincent 2013
  • Italian Poker Tour di Saint Vincent 2013

    sabato 16 marzo 2013 da Beatrice

Come anticipato la settimana scorsa, eccovi l’articolo dedicato all’Italian Poker Tour di Saint Vincent, che si è svolto subito dopo il Mini IPT, di cui vi abbiamo parlato.
La tappa di Saint Vincent è organizzata nel prestigioso Casinò de la Vallée, che negli ultimi anni è diventato un punto di riferimento per l’Italia del poker. Ovviamente, in questo evento, c’è una nettissima prevalenza di giocatori italiani, ma in ogni caso la presenza di stranieri aumenta sempre di più ad ogni tappa dell’Italia Poker Tour.

Il numero stesso dei giocatori è in costante aumento. Al day 1 A si sono presentati 107 giocatori, mentre al day 1 B si sono iscritti 251 giocatori. Di questi, sono arrivati al day 2 189 giocatori, 55 provenienti dal day 1 A e altri 134 selezionati al day 1 B.
Chip leader, al termine delle prime due giornate di qualificazione, è stato Sergio Castelluccio, che oltre a guidare per il momento la classifica, ha anche avuto il merito di eliminare uno dei giocatori più forti presenti all’Italian Poker Tour, il campione delle World Series of Poker Dario Minieri.

Castelluccio, comunque non è uno degli ultimi arrivati. Per chi se lo fosse scordato, ricordiamo che ha già vinto una tappa dell’Italian Poker Tour, a San Remo.
Altri nomi importanti che proseguono la gara sono Pier Paolo Fabretti, Federico Cipollini, Claudio Rinaldi, Ciccio Valenti, Rocco Palumbo e Salvatore Bonavena.

Tra gli esclusi, ci sono grandi nomi che si pensava avrebbero avuto qualche chance a Saint Vincent, ma invece sono stati subito eliminati dal gioco; questa sorte è toccata, oltre al già nominato Dario Minieri, anche a Filippo Candio, Gabriele Lepore, Giada Fang e Carla Solinas, solo per citare i più noti.

Alla fine del day 2, come è ovvio che accada, il field si è ulteriormente ridotto: da 189 solo in 37 sono potuti arrivare al day 3! Da qui, la corsa al final table è stata tutta in salita per i 37 rimasti in gara, che hanno lottato come leoni per accaparrarsi uno degli 8 posti dal final table. Vediamo infine chi ha avuto la meglio.

Il final table

Come abbiamo raccontato nella cronaca dell’evento, a partire dal day 1 l’ampio field di giocatori, alcuni davvero eccellenti, si è ridotto in maniera continua per arrivare a selezionare i migliori 8 che si sono giocati la possibilità di vincere il primo premio e questa tappa dell’Italian Poker Tour, a Saint Vincent.
Dunque, il final table era così composto:

1- Martinez Massimiliano con 2.493.000
2- Sabato Lorenzo con 1.852.000 chip
3- Baccaglini Marcello con 1.372.000 chip
4- Sacchella Gianbattista con 1.012.000 chip
5- Miniucchi Marcello con 956.000 chip
6- Leonzio Marco con 460.000 chip
7- Moschitta Luca con 456.000 chip
8- Daffinà Claudio con 349.000 chip

Sorvegliato speciale è stato fin dall’inizio il chip leader Alessandro Martinez, ex pro di Poker Stars che poteva sfruttare l’evento per servire una vendetta fredda al colosso del poker online, proprio in un evento da lui organizzato. Nonostante le motivazioni personali fossero più che evidenti, Martinez non è riuscito a portare a termine la sua missione e anzi, oltre al danno ha dovuto anche subire la beffa di uno scontro diretto con un nuovo pro di Poker Stars, Luca Moschitta, che ha eliminato gli avversari tra cui proprio Martinez, diventando il vincitore dell’Italian Poker Tour di Saint Vincent del 2013.

Prima di questo trionfo, Luca Moschitta era già conosciuto per un curioso primato: è stato il primo giocatore a potersi permettere di acquistare ben 2 porche grazie ai punti di Frequent Player su Poker Stars. Ma non solo: Moschitta era già andato molto vicino alla vittoria, nel 2011, conquistando un secondo posto, dopo il 7° ottenuto nel 2009. Insomma, una strada sempre in ascesa per questo giocatore professionista proveniente dalla Sicilia.

Eccovi la classifica finale dell’Italian Poker Tour di Saint Vincent del 2013, la tappa di apertura di questa nuova stagione di emozioni firmate Poker Stars.

1- Moschitta Luca con 180.000 €
2- Sacchella Gianbattista con 115.000 €
3- Baccaglini Marcello con 70.000 €
4- Daffina Claudio con 50.000 €
5- Sabato Lorenzo con 35.000 €
6- Martinez Massimiliano con 28.000 €
7- Miniucchi Marcello con 21.000 €
8- Leonzio Marco con 14.000 €

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.