1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. Il poker e il mondo del cinema
  • Il poker e il mondo del cinema

    domenica 11 marzo 2012 da Claudio

Chi gioca a poker online, spesso si ritrova a gestire delle situazioni molto stressanti, che spesso lo portano a prendersi delle pause per rilassarsi e ritrovare la concentrazione necessaria ad affrontare al meglio le successive mani.

Per rilassarsi, e rimanere comunque nel mondo del poker online, non possiamo che consigliarvi di guardarvi una delle numerose pellicole ispirate a questo affascinante e intrigante gioco d’azzardo. La scelta è davvero ampia, Le regole del gioco, Cincinnati Kid (un classico del genere che vanta una colonna sonora d’eccezione scritta da Ray Charles) o Shark Out of water sono delle ottime scelte; ma il nostro preferito rimane Rounders il Giocatore. In questo leggendario film, dove Matt Damon e Edward Norton riescono a descrivere in maniera impeccabile la storia del poker. Nessun altro regista era mai riuscito a produrre un film così avvincente e reale del mondo che gravita intorno al fenomeno del poker online e del Texas Hold’em.

Un altro film, che spesso ci piace rivedere è “Shade, carta vincente”. In questo film, ricco di flash back e di una trama molto ingarbugliata, tre bari interpretati da Gabriel Byrne, Thandie Newton e Stewart Townsend sono alle prese con una truffa, ai danni di “The Dan”, un losco giocatore che è interpretato da Sylvester Stallone. Per riuscire a racimolare i soldi, per mettere in pratica la truffa ai danni di Stallone i tre bari decidono di truffare un boss della malavita, che accortosi del tutto decide di vendicarsi del torto subito. La trama del film offre una serie di omaggi ai classici film sul mondo del poker, come “La Stangata” e “Cincinnati Kid“, che rendono ancora più attraente questo ottimo film.

Oltre ai film sopra citati, quest’anno, il numero di titoli che s’ispirano al mondo del poker online vedranno ampliare la loro offerta, con due titoli che si apprestano a diventare dei veri e propri cult per il settore. “All in, the poker movie” che dal 23 marzo 2012 sarà distribuito nelle sale cinematografiche negli Stati Uniti d’America e Rounders 2

Le voci si susseguivano fin dal 2009 per “All in, the poker movie”, e dopo 3 anni di trepidante attesa finalmente i produttori sono riusciti a trovare un accordo per la distribuzione di questo film. Film che dovrebbe mostrare uno spaccato sul mondo del Texas Hold’em, visto dalla parte dei giocatori e non come un semplice spettatore. All’interno del film, avrete anche la possibilità di vedere la partecipazione di una serie d’indiscussi campioni di Texas Hold’em, come Annie Duke, Humberto Brenes, Antonio Esfandiari, Chris ‘Jesus’ Ferguson, Jaimie Gold, Barry Greenstein, Ira Glass, Joe hachem, Phil Hellmuth, Phil Laak, Howard Lederer, solo per citarne alcuni.

“All in, the poker movie” si appresta a diventare uno dei film più attesi, dai tanti giocatori di Texas Hold’em o di poker online, così come per gli internauti incuriositi da questo mondo dove in poche ore si possono guadagnare o perdere svariati milioni di dollari. Per chi non vuole aspettare l’arrivo della pellicola in Italia, non resta altro che acquistare un biglietto aereo per l’America e recarsi in uno dei tanti cinema dove sarà proiettata la pellicola.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.