1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. Grandi eventi negli Stati Uniti: il Borgata Winter open e gli NBC Heads Up
  • Grandi eventi negli Stati Uniti: il Borgata Winter open e gli NBC Heads Up

    martedì 12 febbraio 2013 da Beatrice

Si sa, gli Stati Uniti sono un po’ considerati la patria del poker, forse perché i più grandi giocatori di tutti i tempi sono proprio americani. Recentemente, proprio negli Stati Uniti d’America si sono tenuti due eventi molti diversi tra loro, ma anche molto interessanti da conoscere. In questo articolo ne scoprirete di più su una tappa del World Poker Tour, quella di Atlantic City. Inoltre, faremo anche un salto dietro i riflettori per vedere come è andata a finire uno degli eventi televisivi più seguiti dagli americani, gli NBC Heads Up.

Il World Poker Tour di Borgata

La tappa che si svolge ad Atlantic City, la piccola Las Vegas, è una delle tappe più importanti di tutto il World Poker Tour, se si considera che è rimasta stabile per 11 edizioni. Il Winter Open di Borgata è quindi un evento che attira la creme de la creme dei giocatori di poker. Quest’anno si sono riuniti nomi come Daniel Negreanu, Michael Mizrachi, Gavin Griffin, solo per citarne alcuni. La aspettative, dunque, erano davvero tante e gli spettatori si aspettavano di vederne delle belle. Lo spettacolo non è di certo mancato, ma possiamo tranquillamente dire che i big hanno un po’ deluso; non hanno regalato quelle emozioni che ci si aspetterebbe da giocatori del loro calibro.

In totale sono stati 1042 gli iscritti a questa edizione, ma solo uno a potuto vincere il montepremi. Grazie ad un’eccellente partita, è stato il semi sconosciuto Andy Hwang ad aggiudicarsi l’onore, mandando a casa personalità di grande caratura. C’è voluto da parte sua tutto il sangue freddo di cui era dotato per non tremare davanti a certi mostri. Hwang è riuscito ad arrivare al final table come chip leader e ha mantenuto la sua superiorità per tutto il tavolo finale. Il giocatore di Houston, 27 anni, ha potuto così vincere i 730,053 $ di montepremi oltre ad un biglietto del valore di 25,000 $ per il World Poker Tour Championship, che si terrà in primavera.

Ecco dunque la classifica finale del World Poker Tour di Borgata:

1- Andy Hwang con 730.053 $
2- James Anderson con 438.698 $
3-Mike Gogliormella con 265.475 $
4- Matt Haugen con 222.336 $
5- Jeremy Druckman con 182.514 $
6- Matthew Salsberg con 147.671 $

Ultima puntata degli NBC National Heads Up

I National Heads Up sono uno show televisivo americano, trasmesso dall’emittente NBC. Si tratta di una serie di testa a testa tra grandi del poker. Sono studiati al dettaglio per offrire ai telespettatori tutta l’adrenalina che può offrire un grande torneo di poker, unito al fascino di grandi giocatori professionisti, che fanno del loro meglio per essere anche grandi star televisive. Ogni anno, infatti, si cerca di conciliare la professionalità con la necessità di produrre uno spettacolo che attiri sempre più spettatori e che li tenga incollati allo schermo il più a lungo possibile. Quest’anno gli NBC National Heads Up sono andati in onda a partire dal 24 gennaio. In tutto sono stati 64 i giocatori a sfidarsi al Caesars Palace di Las Vegas.

Alla fine è andata in onda una grande finale, disputata tra Mike Matusow e Phill Hellmuth, con il trionfo finale di Matusow, detto anche the Mouth, che ha avuto il merito di ribaltare la propria situazione, recuperare lo stacco da Hellmuth e arrivare anche alla vittoria.

Entrambi i giocatori, prima di arrivare alla finale, avevano eliminato altri giocatori di grande livello. Hellmuth aveva battuto Kathcalov e Serock, mentre il vincitore Matusow aveva mandato a casa Hennigan e Seiver.

Tra gli eliminati c’erano anche Phil Ivey, Vanessa Rousso e Antonio Esfandiari. Siamo sicuri che lo spettacolo è stato all’altezza delle aspettative.

Come in tutti i tornei che si rispettano, c’è una classifica finale, eccola per voi:

1- Mike Matusow con 750.000 $
2- Phil Hellmuth con 300.000 $
3- Scott Seiver con 100.000 $
4- Joe Serock con 100.000 $
5- Eugene Katchalov con 50.000 $
6- Brian Hasting con 50.000 $
7- John Hennigan con 50.000 $
8- Daniel Cates con 50.000 $
9- David Sands con 25.000 $
10- Dan Smith con 25.000 $
11- Tom Dwan con 25.000 $
12- Joseph Cheong con 25.000 $
13- Antonio Esfandiari con 25.000 $
14- Barry Greenstein con 25.000 $
15- Vanessa Rousso con 25.000 $
16- Phil Ivey con 25.000 $

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.