1. Home>
  2. Notizie sul Poker>
  3. Alcune novità sull’Italia del poker
  • Alcune novità sull’Italia del poker

    sabato 23 marzo 2013 da Beatrice

Negli ultimi giorni, nel nostro paese sono state presentate interessanti novità per il futuro del poker. In questo articolo potrete leggere due notizie molto importanti per il mondo del poker: la prima riguarda la carriera di uno dei maggiori giocatori italiani al mondo, Max Pescatori, che è entrato ufficialmente a fare parte del team pro di Lottomatica; la seconda riguarda la presentazione di un evento molto importante nel panorama dei tornei live in Italia, l’Italian Poker Ope, chiamato anche IPO.

Max Pescatori entra nel Team Pro di Lottomatica

Se ne parlava già da mesi, ma è servito molto tempo perché questa notizia diventasse veramente ufficiale. Ora però i documenti sono stati firmati da entrambe le parti e Max Pescatori è entrato ufficialmente a fare parte di un nuovo team pro, quello di Lottomatica.

Max Pescatori è una vera e propria icona del poker per l’Italia, nonché unico italiano ad aver vinto già due braccialetti alle World Series of Poker (per ora). La carriera di Max è decollata quando ha deciso di seguire la sua passione, lasciare l’Italia e trasferirsi a Las Vegas, dove ha iniziato a fare sul serio con il poker. I risultati non hanno tardato ad arrivare, grazie all’indiscusso talento di Max. le sue capacità sono ampiamente riconosciute anche negli Stati Uniti, dove viene soprannominato The Italian Pirate, poiché è solito giocare con una bandana tricolore in testa.

Dal 3 gennaio 2013, Max aveva annunciato la chiusura del suo rapporto con Gioco Digitale, di cui era stato testimonial e pro per diverso tempo. L’annuncio era stato pubblicato sulla sua pagina Facebook e aveva lasciato tutti di stucco. Non ci sono problemi o incomprensioni all’origine della rottura, è stato piuttosto una decisione presa da Max nell’ottica di un cambiamento, che dopo diverso tempo di collaborazione, sentiva necessario per ritrovare quella spinta e quell’entusiasmo che si hanno all’inizio di un’avventura. Nel suo messaggio, infatti, Max ha usato toni molto gentili e ha colto l’occasione per ringraziare pubblicamente ancora una volta Gioco Digitale per la bella esperienza vissuta assieme.

Diverso tempo è passato, più di tre mesi, prima che Max Pescatori annunciasse ufficialmente il suo nuovo sponsor: si tratta di Lottomatica, uno dei maggiori circuiti di poker in Italia. Con l’acquisto di Max Pescatori, il Team Pro di Lottomatica diventa uno dei più forti in circolazione e i suoi obiettivi sono tutt’altro che limitati: con Max, Lottomatica vuole sbarcare nel poker live degli Stati Uniti, per iniziare una nuova avventura. In quest’ottica, inoltre, Lottomatica ha anche acquistato una licenza in Nevada. Oltre alle World Series of Poker, che sono uno dei maggiori obbiettivi del nuovo Team, Lottomatica si appresta a sbarcare in America con grandi propositi.

Presentata la decima edizione dell’IPO

L’Italia Poker Open si presenta per la sua decima edizione. La cornice è quella dell’Hotel Principe di Savoia, a Milano, dove l’IPO decima edizione è stato ufficialmente presentato.

L’Italia Poker Open si terrà al Casinò di Campione d’Italia e oltre a festeggiare la sua decima edizione, sarà anche uno degli eventi maggiore delle celebrazioni dell’80° anniversario della nascita del Casinò di Campione. Per questo motivo, anche l’Amministratore Delegato del Casinò è stato presente all’evento e ha dichiarato tutto l’entusiasmo della casa da gioco nell’ospitare l’IPO ancora una volta.

L’IPO è da sempre sponsorizzato da Titan Bet e in questa edizione offre un montepremi da favola: 1 milione di euro garantiti. In questa decima edizione, poi, l’evento avrà una durata maggiore, di una settimana, esattamente dal 23 al 30 Aprile.

In programma ci sono tre giornate dedicate al day 1 (A, B, C) e due dedicate al day 2.
Altra novità è la possibilità di re entry, per i giocatori eliminati troppo presto.
Come per le passate edizione, poi, ci sarà la possibilità di partecipare all’IPO vincendo un posto grazie ai tanti satelliti online messi a disposizione su titanbet.it.
L’Italian Poker Open è un evento ideale anche per giocatori non professionisti, che vogliono mettersi alla prova in un contesto così importante: la possibilità di vincere un posto online rende l’evento ancora più aperto a tutti.

Un ultimo aspetto interessate riguarda il potenziale numero di partecipanti: grazie ad un’attenta organizzazione, infatti, ci sono ben 2400 posti a disposizione. Questa decima edizione dell’IPO potrebbe essere ricordata come una degli eventi live più frequentati, non solo in Italia, ma in Europa.

both

both

both

Se siete interessati ad avere maggiori informazioni sull'online poker, provate a cercare su Yahoo, sull' Open Directory Project, o Bing.